RetCond, professionisti del condominio in rete.

CONDOMINIO. LE ULTIME NOTIZIE.

Superbonus 110%: valgono anche le pertinenze.


L'Agenzia delle Entrate, durante il Telefisco del 27 ottobre de Il Sole 24 ore, ha precisato come, ai fini della determinazione dei tetti massimi di spesa ammissibili alle detrazioni per la riqualificazione energetica degli involucri degli edifici, si debba tenere conto anche delle pertinenze - munite di rendita autonoma - e non soltanto delle unità immobiliari principali leggi


Superbonus 110%: 30 motivi per perdere il beneficio fiscale.


Il superbonus del 110% ha rallegrato milioni di cittadini italiani, pronti, anzi, desiderosi, di sistemare i propri immobili sia con la riqualificazione energetica che con il miglioramento sismico... leggi

Il Superbonus 110% richiede un approccio manageriale.

 

Ormai lo si legge ovunque: il superbonus del 110% non è per tutti. Sarà vero?


È certamente così, sia in ragione dell'esistenza o meno di tutta una serie di requisiti voluti dalla norma, sia in ragione...  leggi


Superbonus e cantieri: all’amministratore  i doveri di custodia, obbligo di vigilanza e verifica degli adempimenti di sicurezza.

 

Secondo una ormai pacifica giurisprudenza di legittimità, il gestore del rischio connesso all’esistenza di un cantiere deve rispondere della prevenzione degli infortuni che possono coinvolgere anche soggetti che siano terzi estranei rispetto all'attività in corso di svolgimento nel cantiere sempre che l'infortunio rientri nell'area di rischio definita dalla regola cautelare violata e che il terzo non abbia posto in essere un comportamento di volontaria esposizione a pericolo... leggi

Bonus facciate anche se parzialmente

visibili dalla strada.


L’Agenzia delle Entrate, con risposta ad interpello n. 296 del 1° settembre 2020, precisa come la detrazione dall'imposta lorda pari al 90 per cento delle spese documentate sostenute nell'anno 2020 per interventi finalizzati al... leggi


Rifacimento prospetti condominiali: ogni singolo condomino sceglie tra bonus facciate ed ecobonus.

Il rifacimento delle facciate per oltre il 10% della superficie opaca di un condominio che ricade in zona A o B, può dare luogo all’ammissione a due distinti benefici fiscali: la detrazione del 90% (bonus facciate - legge di bilancio 2020) o quella del 65% (ecobonus - decreto legge 4 giugno 2013, n. 63) e sempre che siano rispettati i requisiti richiesti... leggi

Superbonus del 110% soltanto per condomini. Per gli edifici di unico proprietario vecchi bonus ed ampliamenti esclusi.

Dalla combinazione di quanto comunicato dall’Agenzia delle Entrate con la circolare n. 24 dell’8 agosto prima e con la risposta ad interpello n. 286 del 28 agosto dopo, emergono due precisazioni molto chiare leggi

Bonus facciate del 90% confermato per i balconi.


Con risposta ad interpello n. 289 del 31 agosto 2020, le Entrate confermano l’applicabilità del bonus facciate anche per i balconi privati... leggi

Bonus del 90% anche per la sostituzione del rivestimento in mosaico delle facciate esterne di un edificio in condomini.

 

La legge di bilancio 2020 introduce e disciplina il beneficio della detrazione fiscale del 90% delle spese documentate sostenute nell'anno 2020 per interventi finalizzati al recupero o restauro della facciata esterna degli edifici esistenti ubicati in zona A o B ai sensi del decreto del Ministro dei lavori pubblici 2 aprile 1968, n. 1444 (cd bonus facciate) leggi

Il singolo condomino che paga direttamente al fornitore rischia di pagare due volte.

 

Se il singolo condomino paga la sua quota direttamente al fornitore del condominio, può ritenersi liberato dall’obbligo di pagare per la seconda volta al condominio?  leggi

Superbonus 110%. Il quorum semplificato del DL Agosto può essere bloccato dai contrari.

 

L’art. 63 del D.L. Agosto n. 104/2020, all’articolo 119 del decreto-legge 19 maggio 2020, n. 34, convertito, con modificazioni, dalla legge 17 luglio 2020, n. 77, dopo il comma 9, aggiunge il seguente: "9-bis. Le deliberazioni dell’assemblea del condominio aventi per oggetto l’approvazione degli interventi di cui al presente articolo sono valide se... leggi

Il condominio deve restituire le quote incassate per il rifacimento dei balconi privati.


Accade, spesso, che, in occasione dei lavori alle facciate comuni si decida per il rifacimento dei pavimenti dei balconi privati, anche  sfruttando la presenza dei ponteggi, stabilendo pure la ripartizione delle relative spese con addebito personale nella contabilità condominiale. Si tratta di una prassi notevolmente diffusa e da molti anche accettata e riconosciuta come lecita. Ma... leggi

Se le ringhiere sono comuni lo stabilisce il giudice.


Ormai è pacifico: i balconi aggettanti non sono beni condominiali ma appartengono ai singoli proprietari, tranne le parti dello stesso che svolgono in concreto una prevalente, e perciò essenziale, funzione estetica per l'edificio, divenendo così elementi decorativi ed ornamentali essenziali della facciata e contribuendo a renderlo esteticamente gradevole (Cass. Sez. 2, n. 637/2000; Cass. Sez. 2, n. 14576/2004; Cass. Sez. 2, n. 6624/2012; Cass. Sez. 2, n. 30071/2017). E le ringhiere e i divisori dei balconi? leggi

Difetto di convocazione: chi può impugnare la deliberazione assembleare?


L’articolo 66 d.a.c.c, novellato dalla legge n. 220/2012, riconduce all’alveo dell’annullabilità le deliberazioni assembleari per i casi di omessa, tardiva o incompleta convocazione degli aventi diritto, su istanza dei dissenzienti o assenti perché non ritualmente convocati... leggi

Spese urgenti solo se non si può avvertire l'amministratore.

Anche nel condominio minimo.

 

Come procedere con le spese urgenti nel condominio minimo con soli due partecipanti? Valgono le stesse regole del condominio ordinario? E se manca l’amministratore perché mai nominato e non si riunisce l’assemblea? leggi

Installazione di antenna sul lastrico solare condominiale. Diritto reale o personale?

 

Le Sezioni Unite civile, decidendo su una questione di particolare importanza in tema di condominio, ovvero, circa la natura  e tipologia di contratto per consentire l'installazione di un ripetitore sul lastrico solare condominiale... leggi

Superbonus 110%.

L'importanza dei Tecnici.

 

Una grande occasione, tra ostacoli e trabocchetti. Più che mai occorre costanza di aggiornamento e collaborazione.


Al rispetto della normativa fiscale ora si unisce  quello della normativa edilizia, urbanistica, di sicurezza, oltre che contributiva..... leggi

Superbonus 110%.

Le maggioranze assembleari per i lavori condominiali.

 

Il quadro vigente in materia di deliberazioni condominiali per la realizzazione di opere tese al conseguimento del risparmio energetico e della sicurezza antisismica degli edifici è dato dalla combinazione disposta da più norme..... leggi

Superbonus 110%.

Cos'è lo studio di fattibilità e perché serve.

 

Il Superbonus sta rendendo entusiasti milioni di condomini. L'idea, più comunemente diffusa e propagandata, è quella di rimettere a posto migliaia di edifici condominiali a costo zero.

 

Sarà realmente possibile? In alcune particolari circostanze è molto probabile, in altre, no...... leggi

Superbonus 110%.

Restano la solidarietà sussidiaria e il fondo speciale.


L'opzione dello sconto in fattura, scelta da tutti o alcuni dei partecipanti, non fa venire meno l'obbligo della costituzione del fondo speciale da parte dell'assemblea, ai sensi dell'art. 1135 c.c. ....... leggi

Superbonus 110%.

L'assemblea non delibera la cessione o lo sconto in fattura.


L'Agenzia delle Entrate chiarisce come, per interventi sulle parti comuni degli edifici, non sia necessario che il condominio nel suo insieme opti per lo sconto in fattura o per la cessione del credito corrispondente alla detrazione spettante ........... leggi

Superbonus 110.

Pubblicati i provvedimenti dell'Agenzia delle Entrate.


L'Agenzia delle Entrate ha pubblicato i provvedimenti di sua competenza connessi al Superbonus del 110% e di attuazione degli articoli 119 e 121 del decreto-legge 19 maggio 2020, n. 34, convertito, con modificazioni, dalla legge 17 luglio 2020, n. 77  ........... leggi

Si possono modificare i criteri di ripartizione delle spese con una deliberazione presa a maggioranza?

Risponde la Cassazione con la sentenza n. 16531 del 31 luglio 2020 ........... leggi

Con quale maggioranza si nomina l'amministratore nel condominio minimo?

Risponde la Cassazione con la sentenza n. 16337 del 30 luglio 2020 ........... leggi

Revoca giudiziale dell'amministratore. Chi paga le spese?

Risponde la Cassazione con la sentenza n. 15992 del 28 luglio 2020 ........... leggi

Quando e come si altera l'aspetto architettonico?

Risponde la Cassazione con la sentenza n. 9957 del 27 maggio 2020 ........... leggi

Mediazione e condominio. Nel 74% dei casi fallisce. I dati del 2019.

Come di consueto, il Ministero della Giustizia ha pubblicato le statistiche 2019 in tema di mediazione civile (D.L. 28/2010).

........... leggi

Legge n. 81/2017



RetCond è una rete "pura" tra professionisti del  mondo immobiliare che opera in maniera non economica e priva di soggettività propria.


E' un modello di cooperazione integrata che consente al cliente finale di raggiungere i massimi risultati in termini  di competenza e qualità, con il minimo investimento.


Ogni singolo incarico è affidato ad un singolo professionista - iscritto al proprio Ordine o secondo L. n. 4/2013 - che si avvale del supporto professionale dell'intero team.


Ad oggi, le reti pure non prevedono pubblicità camerale.


(Parere MISE prot. n. 23331 del 28 gennaio 2020)

Collegamenti rapidi

Copyright © Tutti i diritti riservati


Questo sito Web non fa uso di cookie.


Privacy policy